Un commento

Qualità della vita, Cremona 24ª
nella classifica del Sole 24Ore:
guadagnate 6 posizioni

La provincia di Cremona al 24º posto per la qualità della vita secondo la classifica del Sole 24Ore, con un incremento di ben sei posizioni rispetto alla precedente edizione. Una classifica composta sulla base di una serie di indicatori: ricchezza e consumi, affari e lavoro, abiente e servizi, demografia e società, giustizia e sicurezza, cultura e tempo libero. Molto bene per il nostro territorio il comparto ìricchezza e consumi’, che ci vede al 6º posto, con una scalata di ben 32 posizioni.

Il secondo miglior risultato riguarda ‘Cultura e tempo libero’, che vede il nostro territorio in 25ª posizione, in crescita. In particolare, bene l’indice di sportività (1,63 con un 5º posto) e l’indice sport e bambini, ossia i bambini tesserati per federazione Coni, Scuole dei vari sport e risultati ottenuti (pari a 1,94, 5º posto).

Una 27ª posizione invece per quanto riguarda ‘giustizia e sicurezza: risultato accettabile, ma in calo rispetto al passato. Ottimo risultato però per l’indicatore del riciclaggio di denaro, che vede Cremona al 3º posto tra le province con meno denunce in questo senso: sono solo 0,28 ogni 100mila abitanti. Guardando alla giustizia, basso anche l’indice di litigiosità, con 1438,75 cause civili ogni 100mila abitanti: dato che mette Cremona al 3º posto.

Meno bene l’indicatore relativo ad affari e lavoro, ossia la situazione occupazionale e il dinamismo delle imprese, che vede la nostra città in calo, al 43º posto. Stesso posizionamento per quanto riguarda la voce ‘demografia e società’, che riguarda tasso di natalità, tasso di mortalità e immigrazione. Anxhe se c’è un aspetto positivo: entrando nel merito degli indicatori, si registra un incremento della speranza di vita, per cui il territorio è in 4ª posizione.

Decisamente male il settore ambiente e servizi, ossia quanto la provincia è appetibile sotto il profilo climatico, ma anche quanto è all’avanzguardia nel settore dei servizi sanitari e di trasporto e nella gestione dei rifiuti: nella classifica legata a questo indicatore siamo infatti al 73º posto.

lb

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Abiff

    Crederei in queste classifiche se tutte dessero lo stesso risultato. Invece…