Commenta

Tentano di forzare il bancomat
della Popolare di via Fabio Filzi
ma fuggono senza bottino

Tentato colpo nella notte alla banca Popolare di via Fabio Filzi a Cremona. Gli ignoti malviventi sono entrati in azione tra la mezzanotte e le tre della mattina, cercando di forzare lo sportello bancomat, intervenendo sulla fessura di erogazione del denaro, da cui avrebbero probabilmente voluto prelevare quanto contenuto nello sportello. Fortunatamente i ladri non sono riusciti nel proprio intento, pare disturbati da qualcuno, e si sono dati alla fuga.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, ma anche i Vigili del Fuoco, che hanno fornito assistenza tecnica durante i rilievi. Si cerca di capire come sia stato effettuato il colpo e cosa sia stato utilizzato per deformare la fessura delle banconote. Non è esclusa l’ipotesi che gli ignoti abbiano tentato di fare esplodere lo sportello con l’etilene, come già accaduto in altri colpi di questo tipo. Secondo quanto appurato si sarebbe trattato di 3 o 4 persone, che sono poi fuggite a bordo di un’auto di grossa cilindrata. Sono in corso le indagini per cercare di risalire all’identità dei malviventi, anche con l’esame delle telecamere presenti in zona. Anche se non è stato rubato nulla, ingente è il danno provocato al macchinario, che dovrà essere sostituito.

lb

© Riproduzione riservata
Commenti