Cronaca
Commenta1

Segnalato come assuntore 18enne di Castelvetro con 4,88 gr di hashish

Durante i servizi di controllo dell’ultima notte, una volante dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, nei pressi della nuova area commerciale di Via Sesto, ha identificato una persona dall’atteggiamento sospetto che alla vista degli agenti aumentava sensibilmente l’andatura per eludere un possibile controllo.
Il ragazzo, un diciottenne residente a Castelvetro Piacentino emanava un forte odore tipico dell’hashish, oltre a denotare un forte nervosismo. Dal controllo risultava in possesso di 5 dosi preconfezionate di hashish per un peso complessivo di 4,88 grammi, che dichiarava di aver acquistato in città nella mattinata precedente da uno sconosciuto di etnia nordafricana.
Il ragazzo è stato accompagnato in ufficio per gli accertamenti, mentre gli agenti, insieme ai colleghi della Squadra Mobile di Piacenza, eseguivano la perquisizione della sua abitazione a Castelvetro Piacentino, al fine di verificare il possesso di ulteriore stupefacente, che dava esito negativo. Il  18enne è stato quindi segnalato quale assuntore di stupefacenti alla Prefettura di Cremona.

© Riproduzione riservata
Commenti