Commenta

Mercato di Campagna
Amica, i segreti di ‘riis,
verzi e pistom’ con l’agrichef

“Le ricette sono anche pagine di storia. Sono il racconto delle nostre campagne, della vita contadina che ci ha consegnato sapori e tradizioni. Partendo da questa convinzione, vogliamo dedicare un martedì al mese alla riscoperta di un piatto tipico delle nostre campagne, sempre puntando sui prodotti di stagione presenti presso il nostro mercato. Nel segno della stagionalità, si parte con ‘riis e verzi’, un primo buono e saporito, particolarmente adatto alle giornate invernali”. Con queste parole gli agricoltori della Coldiretti, protagonisti del mercato di Campagna Amica presso il portico del Consorzio Agrario di Cremona, lanciano per domattina, martedì 21 gennaio, un appuntamento speciale.

L’agrichef Elisa (il termine agrichef sta per ‘cuoco contadino’, il grande progetto formativo firmato da Coldiretti e Campagna Amica, rivolto alle aziende agrituristiche aderenti alla rete di Campagna Amica, con l’obiettivo di formare nuovi professionisti nel mondo della cucina del territorio, “cuochi contadini” che nei piatti portano sapori e ricette antiche, nel segno della genuinità e tradizione, ndr) mostrerà come nasce la ricetta “riis, verzi e pistum”, con riso, verza e “pistom” (il macinato di maiale con cui si fanno i salami). Ci sarà la degustazione gratuita, offerta dagli agricoltori di Campagna Amica, occasione per riproporre ai palati i sapori che i nostri nonni, o genitori, ben conoscevano. Il tutto a partire da ingredienti che gli agricoltori propongono in vendita diretta nei loro stand presso il mercato.

“Ogni martedì – sottolineano gli agricoltori di Coldiretti Cremona – presso il portico del Consorzio Agrario di Cremona ci offre l’occasione per testimoniare la bontà e la qualità dei prodotti che nascono dalle nostre campagne, cibi genuini, dall’origine garantita. L’idea di dedicare alcune giornate alla riscoperta dei piatti della nostra storia contadina, grazie alla presenza dell’agrichef, ci dà modo di ricordare e valorizzare le nostre radici, raccontando ricette che ripropongono i sapori della nostra storia, avendo il valore aggiunto dato proprio dal fatto che sono gli stessi contadini a produrre quel che poi viene cucinato e proposto in degustazione. Con l’agrichef diamo spazio, con orgoglio, a una preziosa “cucina della tradizione”, fatta di ricette familiari e passione per la terra”.

Il mercato di Campagna Amica ritorna dunque domani, dalle ore 8 alle 12, presso il portico del Consorzio Agrario di Cremona. L’intervento dell’agrichef è previsto a partire dalle ore 10.30. La visita al mercato sarà occasione per ritrovare, ed acquistare direttamente da chi li produce, i cibi tipici di Cremona, dal pane ai salumi, dal miele al formaggio di capra, e poi ortofrutta di stagione, farine, dolci, pasta fresca, confetture. Dalle vicine province giungono aziende con riso, olio, vino.

© Riproduzione riservata
Commenti