Commenta

Monteverdi Festival 2020
dal 28 aprile al 31 maggio
Il programma completo

Sir John Eliot Gardiner

Il tema della nuova edizione del Monteverdi Festival 2020 traccia un “labirinto musicale intricato, con percorsi multipli, noti e ignoti, fisici e fantastici”.  Un labirinto costellato da graditi prestigiosi ritorni – Les Arts Florissants, Il Giardino Armonico e il Coro e Orchestra Ghislieri – ma anche di inaspettate scoperte, quale il ‘flamenco barocco’ di Fahmi Alqhai ed un florilegio di programmi intriganti proposti da giovani talenti, la nuova linfa della musica antica. Non mancheranno il consueto appuntamento del Vespro, quest’anno affidato al rigore del Coro Costanzo Porta, e la crociera musicale sul Po a chiusura del Festival. L’edizione 2020 si aprirà martedì 28 aprile con il Monteverdi Choir English Baroque Soloists diretto da sir John Eliot Gardiner e si chiuderà domenica 31 maggio proprio con la Crociera Musicale.

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO

Il coro Costanzo Porta e l’ensemble Cremona Antiqua

Giardino Armonico

Cantori Gregoriani e Tallis Scholars, in programma con la Liturgia delle Ore il 23 e 24 maggio

© Riproduzione riservata
Commenti