Commenta

Salone dello Studente in Tour
e Job Weeks: gli appuntamenti
per l'orientamento

Accompagnare i giovani nella scelta del percorso universitario e nell’avvicinamento al mondo del lavoro, offrendo loro informazioni e strumenti adeguati: questi saranno gli obiettivi principali dei due eventi che l’Informagiovani del Comune di Cremona organizzerà a partire dal mese di febbraio e presentati questa mattina ai dirigenti scolastici nella Sala Eventi di SpazioComune dalla responsabile del Servizio Informagiovani Maria Carmen Russo. Si tratta del Salone dello Studente in Tour, manifestazione di orientamento universitario e professionale e delle Job Weeks, due settimane dedicate all’incontro tra domanda e offerta di lavoro e che condensano in un unico evento i tradizionali Job Day e Job Day Summer Edition: per la prima volta infatti le due iniziative si incontrano per aiutare i giovani a cogliere in modo più consapevole le opportunità offerte.

“I temi della formazione e del lavoro occupano un posto di primo piano nelle politiche per i giovani messe in campo dall’Amministrazione Comunale” ha detto l’assessore all’Istruzione Maura Ruggeri. “Le iniziative e i servizi di orientamento progettati e realizzati dall’Informagiovani hanno lo scopo di stimolare una virtuosa collaborazione tra le scuole, le università, le aziende e tutti i soggetti del territorio che si occupano di questi temi per offrire ai giovani un supporto concreto nel percorso di crescita, nell’acquisizione e nell’allenamento di competenze trasversali e guidarli nell’ingresso nel mondo del lavoro”.

“Potersi sperimentare in prima persona vivendo un’esperienza come quella del lavoro stagionale estivo in Italia o all’estero consentirà ai ragazzi di mettersi alla prova dal punto di vista professionale, confrontarsi con gli altri, imparare a collaborare e a lavorare in gruppo, acquisire competenze utili per progettare in modo più consapevole il proprio percorso futuro e raggiungere una maggiore autonomia” aggiunge la responsabile del Servizio Informagiovani Maria Carmen Russo. “Per supportare anche i nostri studenti in modo adeguato, abbiamo progettato incontri in classe durante i quali i nostri esperti in orientamento forniranno le indicazioni e gli strumenti utili a cogliere le opportunità lavorative che verranno offerte nel corso delle Job Weeks”.

Il Salone dello Studente in Tour è la manifestazione itinerante dedicata all’orientamento universitario e professionale rivolta agli studenti delle classi quinte delle scuole secondarie di secondo grado del territorio. Nella sua edizione 2020, il Salone in Tour farà tappa lunedì 17 e martedì 18 febbraio all’I.I.S. “Janello Torriani”, giovedì 27 febbraio al Liceo “S. Anguissola”, martedì 10 marzo all’I.I.S “A. Stradivari”. È poi in fase di calendarizzazione l’appuntamento all’I.I.S “L. Pacioli” di Crema. Nel corso di ogni tappa gli studenti potranno incontrare direttamente i referenti delle università cremonesi e di altre università e accademie, oltre che del mondo del lavoro, per ricevere informazioni, fare domande, prendere contatti, confrontarsi e raccogliere materiale utile per affrontare la scelta in modo più consapevole. Nel corso di incontri su prenotazione le università presenteranno la propria offerta formativa, le caratteristiche dei corsi di laurea proposti, i piani di studio, i servizi offerti, i possibili sbocchi professionali e forniranno approfondimenti e informazioni utili. Le realtà del mondo del lavoro illustreranno ai ragazzi tematiche quali la ricerca attiva del lavoro, l’autoimprenditorialità, l’accesso agli ordini professionali o alle professioni in divisa.

Il 25 marzo, a Palazzo Cittanova, è in programma la Giornata dedicata alla simulazione dei test di ammissione all’università, organizzata in collaborazione con Alpha Test. La simulazione proposta avrà l’obiettivo di offrire agli studenti l’opportunità concreta di testare in prima persona i contenuti, ricevere informazioni sull’accesso alle facoltà universitarie e sulle differenti tipologie di test di ammissione, di sperimentarsi con le tempistiche e la pressione del test e di avere indicazioni utili per affrontare questa prova con consapevolezza e preparazione. Al termine, Alpha Test invierà ad ogni partecipante una scheda con l’esito della prova svolta, strumento che servirà per impostare al meglio lo studio in vista del test ufficiale.

Da quest’anno, in occasione del Salone dello Studente in Tour, verranno proposti alcuni incontri tematici per avvicinare i ragazzi delle classi IV e V al mondo del lavoro stagionale estivo, un’opportunità per sperimentarsi in un contesto professionale e potenziare le proprie competenze. Nel corso del workshop gratuito su prenotazione Il lavoro stagionale estivo e la professione dell’animatore turistico gli esperti in orientamento dell’Informagiovani illustreranno le caratteristiche del lavoro stagionale ed analizzeranno le competenze richieste ad un animatore; a seguire, i ragazzi interessati potranno prendere parte anche ai laboratori di approfondimento Come si scrive un curriculum vitae efficace e Come ci si prepara e come si sostiene un colloquio di selezione: verranno fornite loro indicazioni pratiche e strumenti concreti per iniziare la ricerca del lavoro. Gli incontri potranno essere attivati anche nelle scuole non aderenti al Salone dello Studente in Tour contattando, entro il 28 febbraio, il Servizio Informagiovani per concordare date e orari.

Dal 24 marzo al 3 aprile prossimi, allo Sportello Informagiovani, i ragazzi residenti in città potranno candidarsi a numerose offerte di lavoro o stage e prendere parte alle selezioni in programma nelle Job Weeks, le settimane dedicate all’incontro domanda-offerta di lavoro. Infatti, quanti sono alla ricerca di un lavoro ed in particolare i giovani, potranno incontrare direttamente aziende, cooperative sociali, associazioni di categoria, agenzie per il lavoro con offerte sul territorio oltre che agenzie di animazione e tour operator alla ricerca di varie figure professionali nell’ambito dell’animazione turistica in Italia e all’estero. Le candidature dovranno essere effettuate attraverso cvqui.jobiri.com, la nuova banca dati lavoro dell’Informagiovani: è necessario effettuare la registrazione al portale, compilare online il proprio curriculum vitae e passare all’Informagiovani per validarlo. Alla fine del mese di febbraio sui siti informagiovani.comune.cremona.it e cvqui.jobiri.com saranno pubblicate tutte le informazioni per partecipare, il programma completo e gli annunci di lavoro ai quali sarà possibile candidarsi. I curricula dei candidati saranno valutati direttamente dalle aziende e, se il profilo risulterà idoneo, verrà fissato un colloquio conoscitivo nel corso delle Job Weeks.

 

© Riproduzione riservata
Commenti