19 Commenti

Gallera taglia le Breast Unit:
Cremona salva,
ma preoccupa il futuro

Un altro colpo alla sanità pubblica: dopo il declassamento di alcune terapie intensive neonatali (tra cui quella dell’ospedale di Cremona), a rischio tagli anche 26 Breast Unit lombarde. Domani l’assessore alla sanità Giulio Gallera porterà in giunta regionale una delibera che, se approvata, cambierà la mappa dei centri di senologia di tutta la regione. E la chiusura dipenderà, anche questa volta, dai numeri: stop infatti alle strutture sotto i 150 interventi l’anno. Come dire che la medicina, stando alle ultime decisioni regionali, si basa solo sui numeri, sulla matematica.

La Breast unit di Cremona, fiore all’occhiello da sempre del nostro ospedale, sembra essere esclusa da questi nuovi tagli, considerando almeno l’ancora elevata incidenza della malattia sulle donne cremonesi – si parla di 284 nuovi casi di tumore alla mammella del 2018, secondo i dati dell’Unità operativa di Patologia Mammaria e ricerca Traslazionale dell’Asst di Cremona. Ma la situazione è comunque preoccupante non soltanto tra i pazienti della Breast unit cremonese ma anche tra i professionisti: code e liste d’attesa lunghissime (il sito dell’Asst, nella scheda del gennaio 2020, certifica 66 giorni d’attesa per un’ecografia bilaterale alla mammella), una fuga dei professionisti che mette in discussione tutto il lavoro fatto nel corso degli anni e alcune vertenze che potrebbero dare esito negativo e suscitare ulteriori problemi. Domani verrà diffuso l’elenco delle Breast unit che Gallera ha intenzione di smantellare ma domani in Regione ci sarà un altro appuntamento fondamentale: quello con i sindaci del nostro territorio che portano avanti la battaglia contro il declassamento della Tin e quello preannunciato del dipartimento di emergenza – urgenza. Insomma che chiedono a gran voce che la sanità pubblica cremonese non venga ulteriormente colpita da tagli e perdite che si ripercuoterebbero solo, infine, sulla salute dei cittadini.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Chicca

    Tagliano alla sanità !! Ma a loro non si tagliano niente !!!!! Anzi !!!

  • ilaria

    Non ho capito bene…. Bisogna tifare che arrivino i tumori????? Schifo e sdegno!!!!

  • Abiff

    VERGOGNA.

  • Baruch

    Vota Lega! (poi lamentati).

    • Abiff

      Vota PD! (poi vantartene… di cosa poi non so)

      • Baruch

        Notizia dell’ultima ora: al governo della Regione Lombardia c’è la Lega. Ohibò.

        • Sbirulino19

          Babaluc o come ti firmi, tu credi che nella rossissima Emilia Romagna la sanità sia differente? Informati e vedrai che è anche peggio.

          • Andrea

            CVD, fede. Risponde alle magagne dei suoi con le magagne degli altri. Siete sempre uguali a voi stessi e manco ve ne accorgete. Ancora mi chiedo come faccia Abiff a darti il contentino senza essere anche solo leggermente imbarazzato

          • Sbirulino19

            Avendo un parente stretto (molto stretto) che lavora in un ospedale in E.R. conosco la situazione e posso dire che non differisce affatto dalla Lombardia e non dipende dal colore politico di chi la amministra. Ti è chiaro?

          • Andrea

            Eccolo il parente che da valore al tutto. E lo tiri fuori per fare esattamente quello che dicevo: non ti concentri mai sugli errori dei tuoi, ma li giustifichi con quelli degli altri. In Lombardia ci sono problemi e me lo fai notare? La risposta più saggia rimarrà sempre “e allora gli altri?”

          • Sbirulino19

            Inutile continuare a discutere con chi non capisce un caxxo. Saluti.

          • Andrea

            Infatti non sto più provando a spiegarti nulla 🙂

      • Orto

        Caro Abiff, qua non parliamo di pd o altro. Qua parliamo della mia e della tua salute. Di quella della tua famiglia, dei tuoi figli. Vogliamo avere il diritto di preoccuparci di quello che sta succedendo alla sanità della nostra gente? In confronto, la mia e la tua polemica sulle piste ciclabili, non sono nulla…. Siamo un’area di serie B in una Regione di serie B. Sanità e trasporti dicono tutto…

        • Abiff

          Era una battuta, Orto, per scollegare la questione dalla politica pura come stava facendo Baruch. Ho un parente con il cancro, OK? So qualcosa mio malgrado sull’argomento in questione.

          • Orto

            Mi spiace molto per il parente ammalato. Faccio ogni augurio di bene.

        • Chicca

          Concordo

  • Ciudél

    La sanitá lombarda dal top al flop…continuate a votarli e ad applaudire sempre…poi un giorno avrete anche voi bisogno…e allora avrete poco da gioire…auguri.

  • Chicca

    Comunque sulla sanità non ci dovrebbero essere tagli !! Ma neanche sprechi ! Stiamo pagando per chi ha ” rubato ” prima !!!! La salute va tutelata ! Comunque a forza di tagliare in tutti i campi, vedi anche le scuole , mia nipote che ha frequentato asilo e ora le elementari, a scuola chiedono di portare sapone per le mani, fazzoletti di carta, cartaigienica, e scottex per asciugarsi le mani,fogli per fotocopie !!! Vi sembra giusto !!

  • YX

    Dato che la gente si indigna per tutto, adesso almeno indigniamoci per quanto Regione ci considera sul piano sanitario… Siamo considerati meno di zero… ricordiamoci
    quando andiamo a votare!!!! Grazie Presidente Fontana!!! Vorrei sapere
    se fa le stesse scelte su Sondrio, Varese e Como!!! Almeno i nostri
    Sindaci ci stanno provando: riconosciamolo!!!