Cronaca
Commenta7

Coronavirus in città Mercato in versione ridotta Pronto Soccorso affollato

Il mercato di Cremona mentre viene smantellato (Foto Sessa)

Il pronto soccorso cittadino è costantemente preso d’assalto da cittadini preoccupati, così come le farmacie, dove ormai sono esaurite mascherine e disinfettante per le mani. Intanto le autorità sanitarie stanno prendendo i contatti con tutti i colleghi della ragazza contagiata a Sesto, che lavorava in un’azienda di Cremona, per sottoporli alle analisi di prassi.

In mattinata anche il mercato cittadino è stato smantellato e gli ambulanti se ne sono andati. La città è semideserta, ma i supermercati sono letteralmente presi d’assalto: molte persone hanno pensato bene di fare scorte alimentari, in previsione di un aggravarsi della situazione. Si susseguono le riunioni a tutti i livelli, per stabilire come affrontare al meglio l’emergenza.

Le autorità raccomandano di mantenere la calma e di seguire le prescrizioni già più volte ripetute alla cittadinanza: evitare di recarsi al pronto soccorso e, in caso di sintomi sospetti, contattare immediatamente il 112, che ha allestito delle unità mobili per essere sul posto il più velocemente possibile.

 

© Riproduzione riservata
Commenti