Commenta

Provincia, dopo 5 mesi
è arrivato il nuovo
segretario generale

Dopo oltre 5 mesi di sede vacante, la Provincia di Cremona ha un nuovo segretario generale. E’ entrato ufficialmente in carica il 2 marzo Carmelo Salvatore Fontana che prende così il posto di Maria Rita Nanni, il cui ultimo giorno di lavoro era stato il 18 settembre scorso, per effetto dello scioglimento della convenzione tra la provincia di Cremona e di Lodi.  Un divorzio contrassegnato da contenziosi legali (finiti con l’archiviazione, a favore dell’ex segretario) basati sul fatto che a firmare la delibera di uscita unilaterale dalla convenzione era stato il vicepresidente (e non il presidente)  in carica nell’estate 2019, essendo scaduto il presidente e non essendo ancora stata fatta la nomina del nuovo.

 Appena il giorno prima la stessa Nanni aveva sollevato il dubbio di ineleggibilità per Mirko Signoroni, poi diventato presidente, in quanto eletto mentre era ancora vicepresidente dell’Ato, autorità d’ambito ottimale. Proprio in questi giorni sono state prorogate le candidature per il nuovo Cda di questo organismo che è emanazione diretta della Provincia: le domande possono essere presentate fino al 13 marzo, uno slittamento dovuto all’emergenza Coronavirus.

 

© Riproduzione riservata
Commenti