Commenta

Iscrizioni asili nido comunali,
differiti di un mese i termini
per presentare le domande

Differiti di un mese i termini per presentare le domande di iscrizione agli asili nido comunali. Lo rende noto attraverso un comunicato l’Amministrazione comunale che “ha ritenuto opportuno procedere in tal senso considerato il perdurare dell’emergenza determinata dall’epidemia da COVID-19”. Le domande di iscrizione agli asili nido comunali, finalizzate all’inserimento dei bambini in queste strutture tra settembre e ottobre 2020, si potranno pertanto effettuare dal 1° maggio sino al 30 giugno prossimo.

L’Amministrazione comunale invita “le famiglie interessate a privilegiare comunque la modalità di iscrizione online attraverso lo Sportello Telematico accessibile dal sito del Comune” e ricorda che “gli uffici del Settore Politiche Educative sono comunque sempre a disposizione, sia telefonicamente che attraverso la posta elettronica, per eventuali chiarimenti”.

Inoltre, già dal mese di aprile saranno fornite indicazioni utili per accedere da casa alla modalità online e sul sito del Comune saranno a breve pubblicate tutte le informazioni necessarie per procedere all’iscrizione.

© Riproduzione riservata
Commenti