3 Commenti

Covid-19, una strage
di anziani: la maggior parte
dei morti sono over 65

Una strage di over 65: questo un primo bilancio andando ad analizzare il numero delle vittime in alcuni comuni del territorio nelle prime tre settimane di marzo e confrontandolo con quello dello  stesso periodo del 2019. Dati che emergono da un articolo dell’Huffington Post, che ha analizzato i dati Istat sui decessi degli over 65. Sul territorio cremonese, emerge quindi come a Cremona città i decessi siano stati 82 in più, di cui 80 (il 96,6%) nella fascia degli over 65. A Crema l’incremento è stato di 80, di cui il 95% nella fascia anziana della popolazione. E ancora, a Castelleone sono stati 27 in più (92,6% >65), a Casalmaggiore 26 (96,2% >65). Negli altri comuni tutte le vittime avevano oltre 65 anni: Pandino, Soresina, Casalmorano, Casalbuttano ed Uniti, Pizzighettone e Soncino. Emblematico il caso di Pandino, dove l’incremento del numero dei morti è stato incredibile: 27, quando nello stesso periodo di un anno fa era stato solo uno.

Numeri che dimostrano come il numero reale dei decessi ufficiali da Covid sia decisamente sottostimato, anche perché a molte delle vittime non viene fatto il tampone. L’indagine dell’Istat riguarda un campione di 1.084 comuni italiani, tra cui 10 del territorio cremonese. Complessivamente nei 1.084 comuni del campione Istat i decessi totali sono aumentati di 8.162 unità in sole tre settimane rispetto allo stesso periodo del 2019, rivela l’Huffington Post. Il 94,9%, riguardano persone over 65.

LA TABELLA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Dembech Pasquale Giovanni

    Che tristezza se si muore a 65 anni per COVID 19 siamo anziani , ma per la pensione siamo giovani e ci lasciano morire al lavoro .

    • Dott. Landi Roberto

      Saggia osservazione. Lei ha perfettamente ragione.

  • Chicca

    Ma quali anziani a 65 anni ! Ma scherziamo , per l Inps siamo ancora utili, quindi anziani no !! o lo siamo solo quando fa comodo a loro !!! io a 60 anni malgrado i dolori ( non fisici ) e le disgrazie che sono successe nella mia famiglia mi sento triste , sola e amareggiata , ma non ANZIANA !!!!