Ultim'ora
Un commento

Arrestata la donna che ha
accoltellato il compagno
L'accusa è tentato omicidio

E’ stata arrestata la 60enne bielorussa che ieri pomeriggio ha accoltellato il compagno nella loro abitazione di via Fabbrica del Vetro Vecchia a Cremona. L’accusa per lei, rinchiusa nel carcere di Verziano a Brescia, è quella di tentato omicidio. Futili i motivi che l’hanno portata ad armarsi di un coltello da cucina e ad accoltellare alla schiena il convivente, un coetaneo italiano. La donna, gelosa e forse anche alterata dall’assunzione di alcol, ha iniziato a discutere con il compagno e dalle parole è passata presto ai fatti. Per fortuna non ha leso punti vitali e l’uomo, seppur ferito e spaventato, è riuscito ad uscire dall’abitazione e a raggiungere la casa di Bagnara dove abita la madre. Lì sono arrivati i soccorsi: un’automedica, tre ambulanze e l’elisoccorso, che ha portato via ferito all’ospedale di Brescia. Non rischia la vita. Delle indagini si stanno occupando gli agenti della squadra mobile della Questura di Cremona.

Sara Pizzorni

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti