Ultim'ora
Commenta

Concorso per dirigente in
Comune, nominati i due membri
esperti della commissione

Due esperti per individuare il nuovo dirigente del settore Lavori Pubblici del Comune, settore che nel nuovo organigramma assorbirà anche Progettazione e Qualità Urbana, prima a se’ stanti. Due addetti ai lavori che dovranno giudicare le capacità dei candidati (ben 64 quelli che hanno presentato la candidatura) per guidare una serie di settori strategici per il futuro della città: strade, piste ciclabili, rigenerazione urbana, edilizia pubblica, ma anche protezione civile e altro ancora. Membri esperti della commissione giudicatrice sono stati nominati l’architetto Giulio Biroli, dirigente dell’amministrazione provinciale e l’ingegnere Marco Zanotto. Le prove inizieranno il 30 giugno con la preselezione in sala Puerari: poi il 3 luglio prima e seconda prova scritta e l’8 settembre la prova orale. I requisiti essenziali per l’ammissione sono il possesso di una laurea in Ingegneria Civile o Ingegneria Edile o Architettura, l’abilitazione all’esercizio della professione; l’abilitazione e aggiornamento a coordinatore sicurezza oltre ad una serie di esperienze di servizio in amministrazioni pubbliche.

© Riproduzione riservata
Commenti