Commenta

Tamponamento mortale sulla
Quinzanese. Perde la vita una
14enne. Grave il cugino

Gravissimo incidente stradale poco dopo le 21 sulla Quinzanese, in territorio di Bordolano. Vittima una 14enne di Bordolano. La ragazza si trovava in sella ad una Vespa insieme al cugino di 18 anni, lui residente a Cignone, quando improvvisamente il loro mezzo sarebbe stato tamponato da una Fiat Punto condotta da un 33enne che era a bordo con un’altra persona. La ragazza non ce l’ha fatta, mentre il cugino è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale di Brescia. Le sue condizioni sono serie. Sul posto, oltre all’eliambulanza, anche tre ambulanze e un’auto medica. Dei rilievi si occupano i carabinieri di Soresina e di Casalbuttano.

Disperati i genitori della vittima, che, increduli, hanno raggiunto il luogo dell’incidente. La dinamica di quanto accaduto è al vaglio. I due ragazzi erano diretti verso il centro di Bordolano. Di certo l’impatto è stato molto violento: la Vespa è stata sbalzata in avanti di decine di metri, mentre la Punto è finita in un canale. Illeso il 33enne alla guida.

© Riproduzione riservata
Commenti