3 Commenti

Finanziamenti Piano Marshall,
finalmente possibile
riqualificazione v. Dell'Annona

1.869.000 euro per la riqualificazione di via dell’Annona: questo lo stanziamento previsto dal ‘Piano Marshall’ della Regione Lombardia per il Comune di Cremona, che consentirà, entro il 2021, di avviare i lavori per la completa riapertura della strada, chiusa al traffico pesante e con forti limitazioni ormai da 2 anni.

“Abbiamo già uno studio di fattibilità, ora partiremo subito per stilare il progetto esecutivo, in modo da essere pronti entro inizio 2021 per appaltare i lavori, in modo da riaprire prima possibile” spiega Marco Pagliarini, direttore dei Lavori Pubblici. “E’ necessario demolire e ricostruire gli attraversamenti sopra il Cavo Cerca: si tratta di 4 ponti. Bisognerà anche valutare cosa fare nell’area in cui c’era il pezzo di parcheggio che è stato chiuso”.

Ma a Cremona arriveranno anche altri soldi: 2 milioni di euro, che sono destinati alla messa in sicurezza della tangenziale urbana di Cremona: “E’ necessario mettere dei guard rail centrali nella zona di via Castelleonese e di via Eridano, dove attualmente non sono presenti, e rifare il fondo stradale, che è attualmente molto rovinato” conclude Pagliarini.

“Si tratta di un finanziamento importante, che ci permetterà finalmente di portare a termine lavori che aspettavamo da tempo” commenta l’assessore Andrea Virgilio.

“Desidero esprimere grande soddisfazione e un ringraziamento particolare alla Regione per questi fondi” aggiunge il sindaco Gianluca Galimberti. “Ora ci mettiamo subito al lavoro, anche con Aem, per definire progetti e tempi dei lavori”.

Laura Bosio

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Mirko

    Troppi soldi andranno persi,lavori fatti con il fondoschiena e qualcuno ci mangerà alla grande

    • Abiff

      Temo che tu abbia ragione.

  • Арсений

    Com’è che è stato finanziato un comune di centrosinistra visto che c’è un assessore regionale che dice che i soldi sono finiti solo alle amministrazioni di centrodestra?