Ultim'ora
Commenta

Scomparsa Sabrina,
allestito il campo base
Proseguono le ricerche

(foto di repertorio)

Proseguono senza sosta le ricerche si Sabrina Beccalli, la 39enne scomparsa nella giornata di ferragosto. La donna, residente nel quartiere di San Bernardino a Crema, aveva lasciato il figlio adolescente a casa di amici, scomparendo poi nel nulla. Nel frattempo, nelle campagne della Vergonzana, è stata rinvenuta la sua auto, una Fiat Panda, bruciata, con l’incendio doloso che rimane l’ipotesi più accreditata. Ad infittire il mistero anche il ritrovamento, sul sedile posteriore della vettura, del cadavere carbonizzato di un cane, che non sembra essere però di proprietà della donna. Nella giornata di oggi, poi, è stata scandagliata anche una roggia, ma il controllo non ha portato ad alcun ritrovamento. Oltre ai Vigili del Fuoco, impegnati nelle ricerche da oltre 48 ore, e ai Carabinieri di Crema, cui sono state affidate le indagini, è stata mobilitata anche la Protezione Civile, mentre nel frattempo è stato allestito anche un campo base. In tutto sono circa 50 le persone coinvolte nelle ricerche.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti