Cronaca
Commenta

Assemblea Avis, approvate all'unanimità le relazioni associativa e finanziaria

Ieri, domenica 30 agosto, alle ore 9.30 si è tenuta presso l’Auditorium Goldani di via Massarotti 65 a Cremona, l’Assemblea Ordinaria dell’Avis Comunale di Cremona. Nell’Assemblea, coordinata dalla Presidente Andreina Bodini, sono state presentate la relazione associativa e la relazione finanziaria, approvate all’unanimità. Anche i Gruppi che afferiscono all’Avis, (Gruppo Giovani, Gruppo dei Cicloamatori e Gruppo Culturale) e che lavorano per diffondere il messaggio Avisino, hanno esposto al pubblico presente l’operato svolto nel 2019. Il prof. Angelo Rescaglio, direttore del foglio avisino “Il Dono del Sangue” ha evidenziato come l’AVIS possa essere un punto di riferimento per la ripartenza sociale. Come tradizione, l’Assemblea si è conclusa con il sempre atteso momento della consegna, ai donatori, delle benemerenze maturate al 31/12/2019: distintivi in rame (8 donazioni), in argento (16 donazioni), in argento dorato (36 donazioni) e in oro (50 donazioni). E’ stato ricordato il momento della consegna delle tre Borse di studio AVIS di € 1.000 ciascuna, effettuato il 13 giugno 2020 in occasione della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, a tre studenti donatori universitari laureatisi con laurea magistrale col massimo dei voti: a Dario Abruzzi (110/110 e lode) la borsa di studio intestata a Paolo Pinelli, ad Elen Dasti (110/110 e lode) la borsa di studio intestata a Osvaldo Goldani e a Ilaria Pisaroni (110/110 e lode) la borsa di studio intestata a Felice Majori.

© Riproduzione riservata
Commenti