Ultim'ora
Commenta

Calcinacci a S.Imerio, la
colpa è dei piccioni: montata
impalcatura per accesso sicuro

Sono stati i piccioni a provocare la caduta di alcuni pezzetti di cotto dalla facciata della chiesa di sant’Imerio, in via Aporti. transennata nei giorni scorsi. I volatili, che stanno danneggiando tanti monumenti storicisi sono insediati nei buchi pontai che un tempo venivano usati per ancorare il ponteggio. Purtroppo la facciata della chiesa non è mai stata completata, cosi in questi buchi nidificano le colonie di piccioni che beccano le scaglie di cotto provocandone la caduta. 

E’ stato montato ora parte del ponteggio che consentirà l’accesso al culto in tutta sicurezza. Nei prossimi giorni verrà quindi effettuato un sopralluogo per capire quali siano le condizioni della facciata in attesa di un intervento risolutivo, previo progetto e autorizzazione della soprintendenza.

Silvia Galli

© Riproduzione riservata
Commenti