Ultim'ora
Commenta

Piscina olimpionica, filtri a
nuovo: sostituita la sabbia,
i residui rossi spariranno

Sono terminati, ma servirà ancora qualche verifica, i lavori ai filtri della piscina olimpionica. Una delle disfunzioni (presenza di sabbia sul fondo vasca) che più avevano irritato i frequentatori dell’impianto ed era stata uno dei tanti fronti di disaccordo tra Comune e Sport Management. Ieri l’assessore allo Sport Luca Zanacchi ha aggiornato la commissione Sport sui lavori svoltisi nel corso dell’estate, in tre step distinti, con l’impiego di diverse ditte, importi  su cui la consigliera di Viva Cremona Maria Vittoria Ceraso ha chiesto delucidazioni di dettaglio. Oltre ai filtri è stata completamente sostituita  la sabbia (stavolta di colore nero per distinguerla da quella rossa usata in precedenza)  e le cuffie dei filtri, responsabili a quanto pare della fuoriuscita di sabbia nella vasca di nuoto. “La presenza di residui di sabbia rossa – ha chiarito Zanacchi in merito alle lamentele di alcuni nuotatori – dovrebbe essere un residui di quella sostituita, ancora presente nelle tubazioni, un sedimento che progressivamente verrà eliminato”-

Quanto alla definizione degli spazi acqua per le società natatorie, Zanacchi ha riferito che si è a buon punto, con ancora qualche situazione da completare.

 

© Riproduzione riservata
Commenti