Cronaca
Commenta4

Ruba zaino con l'incasso di un distributore automatico e cerca di cambiare i soldi. Preso

Ieri gli agenti della squadra Mobile hanno denunciato in stato di libertà un cittadino italiano, N.M., classe ’80, residente a Cremona, autore di un furto. Nel pomeriggio un ispettore della Mobile, libero dal servizio, è stato avvicinato dal gestore del distributore automatico di alimenti e bevande Open 24 di corso Mazzini, dicendo di essere stato derubato di uno zainetto all’interno del quale pochi minuti prima aveva riposto l’incasso. L’uomo ha anche aggiunto di aver dimenticato lo zaino sopra una delle macchinette presenti all’interno dell’esercizio commerciale e di non averlo più trovato quando, pochi minuti dopo, era tornato a recuperarlo. A quel punto l’ispettore ha immediatamente informato la sala operativa, dando indicazioni su quanto avvenuto. Poco dopo, mentre si trovava in un vicino supermercato, l’ispettore ha notato entrare un noto pregiudicato per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti. Quest’ultimo si è diretto verso l’addetto alla vigilanza e ha pronunciato ad alta voce la frase:“… Cambio!!…”, esibendo un sacchetto contenente monete metalliche. Essendo altamente probabile che si trattasse del ladro, è stato immediatamente seguito e bloccato. E’ stata quindi recuperata nella disponibilità del soggetto una somma di denaro per circa 400 euro in monete, mentre nella sua abitazione è stato trovato lo zainetto rubato che il ladro aveva lasciato all’interno di un armadio della sua camera da letto.

 

© Riproduzione riservata
Commenti