Ultim'ora
Commenta

Padania Acque: accesso
allo sportello clienti
solo su appuntamento

Padania Acque è sempre a disposizione dei suoi clienti e a partire dal 19 ottobre lo sarà in un modo ancora più sicuro, efficiente e rapido grazie all’apertura degli sportelli commerciali solo su appuntamento. Tanti i vantaggi per gli utenti: appuntamenti personalizzati con un operatore dedicato e preparato fin dal momento della prenotazione ad accogliere le richieste dei clienti e a risolvere eventuali problemi. E poi la riduzione dei tempi di attesa e dei contatti interpersonali, a tutela della salute di tutti. Non da ultimo, una maggiore organizzazione e ottimizzazione della gestione del servizio.

Lo sportello clienti di Cremona, in via del Macello 14, e quello di Crema, sito in via Colombo 3, continueranno quindi a osservare i consueti orari di apertura al pubblico, ma sarà possibile accedervi soltanto nel giorno e nell’orario stabilito a seguito di prenotazione obbligatoria da effettuarsi al numero verde gratuito 800 710 711 oppure inviando una e-mail appuntamenti@padania-acque.it

Non solo: Padania Acque è virtualmente sempre aperta grazie al comodo e pratico “Sportello online”, lo sportello clienti digitale che consente in pochi click di effettuare tramite pc, tablet e smartphone, tutte le operazioni che si possono svolgere, in presenza, presso gli sportelli fisici del gestore unico dell’idrico cremonese.

Accedere allo Sportello online è semplice. Una volta registrati, verranno fornite le credenziali per usufruire del portale che permette di consultare lo storico delle bollette, di effettuarne i pagamenti, di verificare l’andamento dei consumi dell’acqua, di richiedere informazioni e inoltrare pratiche contrattuali. Con lo Sportello online è anche possibile richiedere la bolletta digitale, la cosiddetta “bolletta leggera”, in sostituzione di quella cartacea con invio postale. Una bolletta dunque puntuale, grazie alla ricezione di una notifica a mezzo mail, ecologica e sempre disponibile.

Oltre agli sportelli di Cremona e Crema, si ricorda la presenza di punti informazione nei comuni di Casalmaggiore, Castelleone, Pandino, Soncino, Soresina e Rivolta d’Adda che restano aperti al pubblico secondo modalità differenti consultabili sul sito web www.padania-acque.it alla sezione “uffici”.

Si ricorda, inoltre, che il pagamento delle bollette è effettuabile con diversi metodi, anche comodamente da casa:  con ordine di addebito diretto in c/c Bancario o Postale, collegandosi al portale www.padania-acque.it tramite carta di credito (circuito Visa, MasterCard o Maestro), mediante bonifico bancario al Codice Iban IT19E0311111403000000000802 (specificando nella causale il numero di documento e il codice cliente) oppure utilizzando l’avviso di pagamento PAGOPA allegato alla fattura che consente pagamenti online e presso uffici postali, banche, ricevitorie, tabaccherie, bancomat oppure al supermercato.

© Riproduzione riservata
Commenti