Ultim'ora
3 Commenti

Covid, manifestazioni
annullate. Saltano il Mercato
Europeo e la Fiera del Libro

Un'immagine di una passata edizione

E’ stato annullato il Mercato Europeo, la manifestazione prevista a paritre da giovedì 22 fino a domenica 25 ottobre a Cremona. La decisione è stata assunta in seguito all’evolversi della situazione sanitaria. Salta dunque l’appuntamento con produttori e commercianti con banchi in esposizione. Gli stand avrebbero dovuto essere “un mix di buona cucina internazionale e shopping europeo”. L’iniziativa era stata pensata come “l’occasione per degustare sapori e profumi internazionali e fare acquisti particolari, insoliti, tipici dei Paesi di provenienza”. L’evento era stato organizzato da Confesercenti della Lombardia Orientale e da Anva ed era nato “per far rivivere i colori, i suoni, gli odori di un Mercato artigianale ricco di cultura e storia, con prodotti tipici del territorio. Grande spazio verrà dato ai prodotti tipici, valorizzando la cultura del cibo, la sostenibilità e l’educazione a km 0”. Il precipitare del quadro epidemiologico e l’introduzione delle nuove normative nazionali e regionali in tema di contrasto al Covid e di restrizioni a eventi e spostamenti hanno però portato alla decisione di annullare il Mercato Europeo.

Ma non è l’unica manifestazione pubblica a saltare: anche la Fiera del Libro, in programma dal 23 ottobre al 13 novembre sotto la Galleria 25 Aprile, è stata sospesa.

© Riproduzione riservata
Commenti