Ultim'ora
13 Commenti

Tenta furto di gasolio:
scoperto, prende la multa per
il non rispetto del coprifuoco

Erano le ore 23:00 circa del 22 ottobre, quando il titolare di una ditta di Casalmaggiore ha allertato i Carabinieri  notando la presenza di persone sospette all’interno della proprietà. I militari dell’Aliquota Radiomobile prontamente intervenuti hanno iniziato a esplorare il perimetro dell’azienda fino a quando, giunti in prossimità di alcuni arbusti, hanno notato un uomo di 45 anni, disteso a terra nel tentativo di nascondersi, risultato poi domiciliato presso il vicino campo nomadi, con accanto una tanica contenente alcune decine di litri di gasolio, appena “spillato” da un escavatore in uso all’azienda. Poco distante è stato rinvenuto e sequestrato, altresì, un tubo in gomma da irrigazione, lungo circa 3 metri, utilizzato per portare a termine l’azione criminosa. La refurtiva è stata riconsegnata all’avente diritto. All’indagato è stata inoltre contestata la sanzione amministrativa prevista per la violazione delle normative anti-covid-19, in relazione alla limitazione agli spostamenti in orario notturno dalle ore 19:00 alle ore 05:00.

© Riproduzione riservata
Commenti