Ultim'ora
Commenta

Malore mentre
guida in autostrada:
morto 46enne

Si è sentito male all’improvviso, mentre guidava lungo la A21, nel tratto tra Cremona e Pontevico. E’ morto così, dopo aver accostato, sul ciglio della strada, a bordo del suo tir, un 46enne rumeno, dipendente di un’azienda di Treviso. Altri automobilisti di passaggio, notandolo accasciato sul volante, hanno chiamato i soccorritori del 118, che sono intervenuti insieme ai Vigili del Fuoco di Brescia, che hanno rotto i finestrini dell’auto per poterlo soccorrere, ma per l’uomo ormai non c’era più nulla da fare. Sul posto, per i rilievi del caso, la Polstrada di Cremona.

 

© Riproduzione riservata
Commenti