Ultim'ora
Commenta

Solennità di Tutti i Santi e
commemorazione dei defunti
Gli appuntamenti confermati

In un contesto come quello attuale, in cui l’epidemia da Cornavirus ha portato dolori e lutti, assumono un significato ancor più prezioso i giorni dei Santi e dei Defunti. Pertanto, pur con le necessarie attenzioni, sono confermati i consueti appuntamenti celebrativi.
La mattina di domenica 1 novembre, solennità di Tutti i Santi, il vescovo Antonio Napolioni presiederà l’Eucaristia delle 11 in Cattedrale: la Messa sarà trasmessa in diretta tv su Cremona1 e sui canali web della diocesi.
Nel pomeriggio di lunedì 2 novembre al cimitero di Cremona si svolgerà la tradizionale liturgia in suffragio di tutti i fedeli defunti: la celebrazione, che avrà luogo alle 15 presso il monumento centrale, sarà in forma ridotta rispetto al solito: anche in questo caso, per permettere a tutti di unirsi spiritualmente a questo momento di preghiera, sarà offerta la diretta web sui canali della diocesi. Così come per la Messa delle 18 in Cattedrale, che sarà diffusa anche in tv.
All’indomani, martedì 3 novembre, alle 18 in Cattedrale vi sarà la Messa in suffragio dei vescovi defunti.

© Riproduzione riservata
Commenti