Ultim'ora
Un commento

Covid19: 200 ricoverati
negli ospedali di Cremona,
Crema e Casalmaggiore

Un dato altissimo, quello dei nuovi positivi riscontrati oggi in provincia di Cremona, ben 237, un record in questa ondata autunnale. Per ora l’ospedale di Cremona non è saturo: ad oggi, 6 novembre, sono 75 i pazienti Covid ricoverati, 14 si trovano in terapia intensiva, 17 in pneumologia e altrettanti a malattie infettive; 27 nella Week Surgery Covid. 25 invece i ricoverati all’Oglio Po, di cui 3 in terapia intensiva e 22 nell’area Covid.  All’ospedale Maggiore di Crema sono 100 i ricoverati. 21 di questi si trovano in terapia sub-intensiva (ventilazione) e 6 in terapia intensiva. La direzione del nosocomio pensa di attivare altri 4 posti letto per la rianimazione entro stasera. Tra i ricoverati, 16 sono all’ospedale Santa Marta di Rivolta d’Adda per la riabilitazione pneumo-cardiologica. Sommando tutti i casi, i malati Covid nei tre ospedali provinciali arrivano a 200.

Per quanto riguarda i nuovi positivi, ieri 5 novembre nel capoluogo di provincia ci sono stati 43 casi; a Crema 19 e a Casalmaggiore 5. Tra i centri di minore dimensione: Pizzighettone +6; Pandino +10; Soresina +6; Castelleone +2.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti