Ultim'ora
Commenta

Medaglia d'oro al dottor
Bosio: odg di Forza Italia
e Viva Cremona

Una medaglia d’oro al dottor Giancarlo Bosio: questa la proposta dei consiglieri comunali Carlo Malvezzi (FI), Maria Vittoria Ceraso (Viva Cremona), Federico Fasani (FI), Saverio Simi (FI), che hanno presentato a questo proposito un ordine del giorno al Consiglio Comunale. “La pandemia , che ha colpito così duramente la nostra città e la nostra Provincia e che ha lasciato profonde ferite tra le nostre famiglie, ha fatto emergere straordinarie testimonianze di grande bene, di coraggio e di amore per la nostra comunità” spiegano i consiglieri, evidenziando come un esempio emblematico è proprio “quello del dottor Giancarlo Bosio, che da 40 anni opera nel nostro ospedale, accogliendo e curando le migliaia di persone che in questo lungo periodo di generoso servizio gli sono state affidate.

“La prospettiva della sua uscita dall’ospedale di Cremona, in vista di una meritata pensione, ha spinto  colleghi, amministratori e cittadini a sottoscrivere appelli perchè non si perdesse, in un momento di forte bisogno, la sua preziosa esperienza medica e organizzativa. Abbiamo appreso con grande soddisfazione e sollievo nei giorni scorsi che il dott. Bosio ha dato la sua disponibilità per  lavorare nel nostro ospedale fino alla fine dell’emergenza sanitaria, continuando a curare i tanti pazienti ancora colpiti dal Covid 19.

La sua storia professionale caratterizzata da costante impegno, il legame con il  nostro ospedale, la disponibilità a rimettersi nuovamente in gioco per far fronte ai tanti bisogni conseguenti all’emergenza sanitaria, ci ha convinto a formulare la richiesta di attribuirgli la medaglia d’oro, un riconoscimento che il Comune di Cremona ‘interprete dei desideri e dei cittadini cremonesi’ attribuisce a ‘coloro che si sono distinti in maniera straordinaria – nel campo delle scienze…..a favore della comunità cremonese'”.

© Riproduzione riservata
Commenti