Ultim'ora
5 Commenti

Verde pubblico: 40 nuove
piante in città al posto di quelle
tagliate negli ultimi anni

Dopo tanti alberi tagliati nel corso degli ultimi anni, spesso con strascichi polemici, per disseccamenti o problemi di stabilità, arrivano nuove essenze a riqualificare alcune zone verdi della città. E’ solo un inizio ma fa ben sperare: sono una quarantina le nuove piantumazioni messe in cantiere dal Comune a fronte della grande estensione del verde urbano.
Un primo lotto di nuovi alberi di diverse specie sarà messo a dimora in via Trebbia, nel parco Caduti di Nassiriya,  nel Parco al Trebbia, in via dell’Annona (specie liquidambar); via dei Cipressi sarà interessata alla piantumazione di 4 alberi di specie ‘carpino betula piramidalis’, mentre tre ‘fraxinus angustifolia’ sono destinati a via Genala, uno in via Fulcheria e uno in piazza 24 Maggio.

Due quercus robur andranno ad abbellire via Giovanni Falcone Paolo Borsellino e quattro  ‘crataegus carrieri’ in piazzale Volontari/via Caprera. Venti tigli saranno piantumati nelle vie Navaroli, Zara, Dei Viandanti, presso l’Itis e 7 nel parco delle Colonie Padane.

© Riproduzione riservata
Commenti