Ultim'ora
Commenta

A Soresina parte la
campagna 'Ri-Donando'
a sostegno delle attività

Un regalo a doppio senso: per chi lo riceverà e per il negoziante. L’associazione ‘Fioi de Suresina’ con il Comune ha deciso di acquistare presso gli esercizi del centro abitato, privilegiando quelli che sono stati chiusi a causa della pandemia, dei piccoli doni da destinare ai residenti. L’iniziativa si chiama Ri-Donando: “Per dare un segnale concreto alle nostre attività acquisteremo, nei prossimi giorni, almeno 100 regali nei nostri negozi privilegiando quelli che sono stati chiusi a causa della pandemia”. I regali verranno poi consegnati insieme a delle mascherine.

Servizio di Giovanni Rossi

© Riproduzione riservata
Commenti