Cronaca
Commenta5

#aiutiamoliaripartire: la campagna social di Zagni per sostenere bar e ristoranti

Promozione social per alcuni pubblici esercizi cittadini che nonostante l’asporto e la riapertura che scatterà da domani con la zona gialla, soffriranno quest’anno un drastico calo di introiti. L’idea è venuta ad Alessandro Zagni, capogruppo Lega Nord, già promotore in consiglio  comunale della proposta di mettere a disposizione, da parte delle casse comunali, dei ‘buoni spesa’ ai cittadini da spendere negli esercizi commerciali di vicinato della città. Proposta però respinta alla conta dei voti.

“Bar – spiega Zagni – ristoranti, pasticcerie, pizze al taglio e tante altre attività colpite dai diversi dpcm sono in ginocchio. Così ho pensato ad una iniziativa per sensibilizzare i cremonesi ad aiutare questi piccoli imprenditori in difficoltà, promuovendo con una foto le loro attività sui miei social network.
Siamo alla vigilia della zona gialla e dobbiamo tutti insieme sostenere queste attività a ripartire spendendo nei loro locali, anche solo un caffè ciascuno è un piccolo aiuto concreto.
Ho scelto locali sparsi in tutta la città, non solo in centro, perché la crisi colpisce tutti i quartieri.
La mia iniziativa sta avendo un buon riscontro, molti esercenti mi hanno scritto per ringraziarmi o per mandarmi la foto della loro vetrina da pubblicare.
Cremona deve restare unita in questo momento e affrontare questa emergenza economica con la stessa forza e coraggio con cui è stata affrontata l’emergenza sanitaria la scorsa primavera”. gb

© Riproduzione riservata
Commenti