Ultim'ora
Commenta

Sorvolato con il drone
Palazzo comunale: controllo
dello stato dei tetti

Foto Sessa

Alle 11.30 di martedì mattina un drone si è alzato in volo per ispezionare i tetti di palazzo comunale. Una decisione presa dell’assessore Andrea Virgilio nelle scorse settimane, insieme all’architetto Giovanni Donadio, del settore edilizio, per meglio capire quali sono le criticità dei vari palazzi comunali della città. Non secondario, infine, il risparmio per l’amministrazione comunale: viste infatti le dimensioni delle coperture dei palazzi e la posizione degli elementi da ispezionare, si dovrebbero usare  piattaforme elevatrici e montare ponteggi con costi elevatissimi.

Da lì l’idea di utilizzare le nuove tecnologie: grazie al drone che ha sorvolato questa mattina i tetti sono state scattate foto e realizzati filmati. Le immagini raccolte saranno utili per capire la natura dei problemi e il modo migliore per risolverli. Sono stati controllati i tetti, lo stato delle grondaie e i pluviali.

Il patrimonio edilizio comunale è molto vasto e comprende oltre agli edifici di rappresentanza, anche edifici scolastici, impianti sportivi ed edifici cimiteriali. Con il nuovo anno verrà quindi predisposto un progetto per il sorvolo di tutti gli edifici storici comunali, per controllare il loro stato di salute.

Silvia Galli

© Riproduzione riservata
Commenti