Ultim'ora
Commenta

Scatole di Natale, sempre
più cremonesi partecipano
all'iniziativa solidale

Sta prendendo sempre più piede l’iniziativa solidale delle ‘Scatole di Natale’. Nata a Milano, a Cremona ha trovato terreno fertile questa nuova modalità di vicinanza e aiuto per Natale. Sono sempre di più, infatti, le scatole che vengono raccolte dai volontari, che stipano le proprie auto per poter consegnare i doni. Anche perché il garage che funge da magazzino viene riempito e svuotato a ritmo elevato: nella giornata di ieri, martedì 15 dicembre, ad esempio è stato caricato e scaricato due volte, come sottolineano sulla pagina Facebook dell’iniziativa. Segno che i cremonesi stanno aderendo sempre più numerosi all’iniziativa solidale.

Il meccanismo prevede un presente “al buio”: si crea, cioè, la scatola regalo e la si consegna ai volontari che a loro volta si occuperanno di recapitare il regalo a quanti ne hanno bisogno. Anche per questo è importante indicare sul proprio pacchetto il profilo del destinatario (uomo, donna, bambino, ecc). Una volta preparata, la scatola va consegnata in via Villa Glori, previo appuntamento telefonico (335 6751508, ma i volontari rispondono anche ai numeri 371 3203244 e 349 8211118, ndr). Il progetto è in collaborazione con la Comunità San Francesco, la Caritas di Cremona e il Cav (Centro di aiuto alla vita), cui si sono aggiunti anche la Comunità Sant’Omobono – Casa Ozanam e il Focolare Grassi.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti