Ultim'ora
Commenta

Borse di studio Banca
Centropadana, due studenti
cremonesi premiati

Sono due i ragazzi cremonesi che hanno ricevuto la borsa di studio di Banca Centropadana nell’ambito del Bando di concorso Crescere Insieme, che vengono assegnate agli studenti eccellenti, soci o figli di soci della banca. I 2 cremonesi, frequentanti le scuole medie, sono Lorenzo Frigoli di Pizzighettone e Gaia Vignati di San Bassano, hanno ricevuto il riconoscimento del valore di 150 euro.

Sono state 112 complessivamente le borse di studio assegnate, per un totale complessivo di 30mila euro, unitamente a 200 azioni della banca, attribuibili per un massimo di 5, ai borsisti laureati che ne faranno richiesta.

I requisiti per candidarsi a ricevere la Borsa sono stati il conseguimento in Italia del diploma di licenza media inferiore con una votazione di 9 o 10, il Diploma di maturità con un punteggio tra il 95 e i 100/100 o la laurea con un punteggio da 105 a 110/110, nell’anno scolastico 2019-2020.

“Siamo orgogliosi di essere al fianco del nostro territorio, offrendo sostegno alle generazioni future con questa importante iniziativa che fa parte della nostra tradizione e che testimonia l’attenzione della nostra Banca verso il mondo della formazione che riveste particolare importanza per il futuro dell’economia del territorio, oltre a premiare senso di responsabilità e l’impegno, valori fondamentali per il nostro Istituto” ” ha commentato il presidente di Banca Centropadana Antonio Baietta.

© Riproduzione riservata
Commenti