Ultim'ora
Commenta

Cremonese, per la
porta c'è Carnesecchi
Bisoli verso l'esonero

E’ Marco Carnesecchi il primo colpo della Cremonese nel mercato invernale di questa stagione. Nato a Rimini il 1 luglio 2000, portiere, Carnesecchi è cresciuto nelle giovanili del Cesena per passare poi all’Atalanta. Con il club nerazzurro ha vinto il campionato Primavera 2018/19. Ceduto in prestito al Trapani, nella passata stagione ha collezionato 33 presenze in Serie B. Nel settembre 2019 ha esordito tra i pali dell’Italia Under 21. Con Alfonso, Volpe e Zaccagno che si sono avvicendati tra i pali durante questa prima parte di campionato, è facile immaginare che il club possa procedere anche ad almeno un’uscita nel reparto portieri.

foto Sessa

Nel frattempo, al Centro ‘Giovanni Arvedi’ sono ore di riflessione. Le tre sconfitte consecutive e la classifica deficitaria rendono la posizione del tecnico Pierpaolo Bisoli estremamente delicata. La decisione non è ancora stata assunta, ma il club sta valutando attentamente il da farsi. Difficile che già nella giornata di oggi si arrivi ad una soluzione. Certo è che le probabilità di un esonero sono molto alte. In questo senso, i nomi per un’eventuale sostituzione vanno da Aurelio Andreazzoli a Roberto Donadoni, passando per Fabio Pecchia, Moreno Longo e Luigi Di Biagio, senza dimenticare l’ex ct della Nazionale Giampiero Ventura.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti