Ultim'ora
34 Commenti

Il Tar lombardo accoglie
il ricorso contro l’ordinanza
Le superiori tornano in classe

“Il Tar accoglie la nostra richiesta, respinge l’ordinanza, le scuole possono riaprire“. Ad annunciarlo è un portavoce del comitato ‘A scuola!’ dopo che il Tar lombardo ha accolto il loro ricorso contro l‘Ordinanza lombarda dell’8 gennaio che aveva disposto la Dad al 100% per tutte le scuole secondarie fino al 25 gennaio.

Secondo il ricorso “con il decreto regionale Fontana avrebbe esorbitato dalle proprie competenze violando l’art. 4 del decreto legge n. 1 del 5 gennaio 2021 (norma di rango primario), che prevedeva la progressiva ripresa dell’attività scolastica in presenza per gli alunni delle secondarie di secondo grado“.

Inoltre, si legge nel ricorso, “l’ordinanza non è sufficientemente motivata”.

Regione Lombardia ha quindi fatto sapere: “Prendiamo atto della decisione del Tribunale Amministrativo Regionale e ci riserviamo, dopo aver valutato nel dettaglio le motivazioni dello stesso, di proporre reclamo, poiché i riferimenti normativi che hanno orientato il giudice del Tribunale, non tengono conto della possibilità delle Regioni di adottare misure più restrittive di quelle previste dai vari Dpcm”.

© Riproduzione riservata
Commenti