Politica
Commenta5

Mozione Pd: 'Bus, vaccini, presidi sanitari a scuola: la Regione si attivi'

“Non si può aspettare oltre ad agire per far rientrare i ragazzi delle superiori a scuola  in sicurezza”, afferma il consigliere Pd Matteo Piloni, in seguito alle recente sentenza del Tar Lombardia che ha annullato l’ordinanza della Regione che rimanda a dopo il 24 gennaio il rientro in presenza.

“Anziché impugnare la sentenza – afferma Piloni – Fontana e la Giunta dedichino risorse e attenzione a fare meglio, di più e presto, sia sul trasporto pubblico locale, raccordandosi con chi sui territori, nei tavoli prefettizi, ha lavorato tanto, sia su tracciamento, tamponi e sorveglianza sanitaria.

Lo abbiamo già detto e chiesto più volte e lo ribadiremo anche con una mozione in consiglio, martedì 19 gennaio, perché finora non è stato fatto abbastanza.

Dunque, non si perda altro tempo, bisogna agire subito” commenta il consigliere regionale del Pd Matteo Piloni annunciando il documento che il Pd presenterà durante la prossima seduta di consiglio, insieme ad altre forze di opposizione.

“La Giunta Fontana ha tergiversato e sottovalutato fin troppo la questione – incalza Piloni – senza preoccuparsi del fatto che questi giovani pagheranno nel futuro la situazione che si è creata. Le denunce presentate dai cittadini dimostrano che c’è sfiducia e che anche da loro la Regione viene considerata incapace di gestire il problema”.

“La Regione si deve occupare del trasporto pubblico, anche rivolgendosi ai privati, deve mettere a disposizione delle scuole tamponi, deve programmare rapidamente il vaccino anti-Covid per il personale, deve istituire dei presidi sanitari nelle singole scuole” dice Piloni, ricordando i punti della mozione che propone, infine, di prevedere anche possibili differenziazioni subregionali.

© Riproduzione riservata
Commenti