Ultim'ora
Commenta

La generosità di un ospite di
Ffondazione Sospiro: donati
57mila € per pulmino disabili

Gesto nobile, che contiene un importante esempio di generosità ed altruismo, quello della Signora Anna Angela, residente da tempo presso il Dipartimento delle Disabilità di Fondazione Sospiro. Sostenuta dall’amministratore di sostegno Beatrice Strevignoli, in collaborazione con il giudice tutelare, con cui si è condiviso il progetto, ha donato a Fondazione Sospiro un nuovo mezzo attrezzato per il trasporto di carrozzine. Il Fiat Ducato Combinato può infatti trasportare fino a 4 carrozzine. La donazione di oltre 57mila euro comprende anche l’acquisto di 4 gradini laterali da installare sugli altri mezzi per facilitare la salita delle persone con maggiori difficoltà motorie.
“Il dono del piccolo bus da parte della nostra residente Angela testimonia come lei si senta in famiglia presso di noi”, commenta il il Presidente Giovanni Scotti. “La sua commozione nel momento della consegna ha emozionato anche noi. Un grazie anche all’amministratore di sostegno e al giudice tutelare per aver assecondato questo suo desiderio”.

© Riproduzione riservata
Commenti