Ultim'ora
8 Commenti

Lombardia invia personale
sanitario in Umbria: ci
sono anche dei cremonesi

Sono 19 i medici e infermieri lombardi giunti in Umbria per rispondere alla richiesta di aiuto lanciato dalla Regione guidata da Donatella Tesei.

Il contingente sanitario lombardo, composto anche da cremonesi, sarà accompagnato da Guido Bertolaso, consulente sia di Tesei che del governatore lombardo Attilio Fontana.

“Solo con spirito di unità e solidarietà il Paese intero riuscirà a superare questo difficile momento” hanno commentato all’Ansa il presidente della Lombardia Attilio Fontana e l’assessore al Welfare Letizia Moratti.

L’equipe è composta da 11 infermieri, 7 anestesisti/rianimatori e uno pneumologo saranno operativi da domani, lunedì 22 febbraio, negli ospedali di Perugia e Spoleto dove saranno a disposizione per due o tre settimane.

 

© Riproduzione riservata
Commenti