Cronaca
Commenta

Covid, il primario Storti: 'Diamo assistenza per allentare pressione su ospedali bresciani'

L'equipe di Terapia Intensiva con il primario Storti

“Diamo assistenza e posti letto per allentare la pressione sugli ospedali di Brescia”. Lo ha detto all’Ansa il primario di terapia intensiva dell’ospedale di Cremona Enrico Storti sulla situazione all’interno del suo reparto. “Abbiamo ricevuto dei pazienti provenienti da Brescia e da questo punto di vista, per quello che riguarda la nostra rianimazione, a partire dallo scorso week end abbiamo ricoverato 6 pazienti bresciani”. “Gli ospedali di Brescia”, ha detto il primario di Cremona, “sono sottoposti ad una pressione così come è stato per il nostro ospedale nelle precedenti ondate ed è una pressione importante che necessita di riadeguamenti organizzativi per far fronte ad un numero consistente di malati molto gravi. L’obiettivo della rete regionale è quello di distribuire le risorse in maniera da poter accogliere il maggior numero di malati, garantendo un livello di standard elevato. Per cui noi ora stiamo fornendo struttura e posti letto per allentare la pressione sulla zona di Brescia”.

© Riproduzione riservata
Commenti