Cronaca
Commenta

Castelvetro, Quintavalla sollecita
Gelmini: "Aprire confini regionali"

Castelvetro è un paese fantasma: con il passaggio in zona arancione hanno riaperto i negozi, ma a causa dei confini regionali rimangono vuoti, in quanto manca tutta la clientela di Cremona. Intanto stamattina il sindaco Luca Quintavalla ha mandato al ministro Gelmini un sollecito in merito alle 70 firme dei sindaci di comuni confinanti tra Lombardia, Emilia Romagna, Veneto e Liguria perché si elimini il divieto di spostamento tra Comuni confinanti.

Il servizio di Federica Bandirali

© Riproduzione riservata
Commenti