Cronaca
Commenta1

Risiko bancario: riapre come
Intesa SanPaolo l'ex Ubi di viale Po

Si concretizza il risiko delle banche anche a Cremona, con la chiusura da oggi  12 aprile, delle filiali di UbiBanca, a conclusione dell’operazione di fusione per incorporazione in Intesa san Paolo. Tre le filiali chiuse in  città: oltre a quelle di piazza Stradivari e via Mantova, quella di via del Sale, angolo via Giordano, dove la banca bergamasco – bresciana si era trasferita appena poco più di un anno fa, lasciando libera la palazzina liberty di viale Po, accanto al Morbasco. Proprio qui si stanno completando i lavori di restyling per l’apertura di un nuovo sportello di Intesa san Paolo, di cui compare già l’insegna.

Dunque sta prendendo forma un valzer delle sedi che in zona Po è stato particolarmente vivace negli ultimi anni: lo scorso autunno Unipol Banca aveva chiuso la filiale di piazza Cadorna a seguito dell’acquisizione da parte di Bper, che aveva gli sportelli a pochi metri di distanza, in viale Po, aprendovi accanto l’agenzia assicurativa.

© Riproduzione riservata
Commenti