Scuole
Commenta

Vescovato, concluso il XXVII
Concorso Musicale Enrico Arisi

(foto di repertorio)

Nella settimana tra il 19 e il 23 aprile si è tenuta, in versione video, la XXVII edizione del Concorso Musicale Enrico Arisi. Il 30 aprile, la rassegna si è conclusa con la premiazione in diretta streaming sul canale Youtube del concorso. Le scelte di questa formula sono state dettate, come lo scorso anno, dalla situazione determinata dall’emergenza COVID-19.

La manifestazione è organizzata dell’Istituto Comprensivo “U. Foscolo” di Vescovato, con la collaborazione delle amministrazioni comunali del territorio su cui gravita l’istituto e dell’Associazione Junion Band. Sostenuta con entusiasmo dalla Dirigente dell’Istituto, dott.ssa Paola Bellini, è coordinata dal prof. Giuseppe Riccucci che si avvale della collaborazione dei docenti di strumento della scuola, i proff. Francesca De Filippis, Giorgio Sclavo, Alberto Venturini e Gioia Zaniboni.

Hanno aderito all’iniziativa ragazzi provenienti da tutta Italia (Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Veneto, Trentino Alto Adige, Lazio, Campania, Puglia…); le commissioni giudicatrici hanno esaminato 160 esecuzioni, tra solisti e insiemi. Da quest’anno due sezioni del concorso (Archi – cat. B e Ottoni cat. B) sono state aperte anche alla partecipazioni di concorrenti Internazionali.

Nell’ambito delle sezioni solistiche si si segnalano:
– Sezione Pianoforte cat. A: Gabriele Neroni (Terni) 1º assoluto con 98/100.
– Sezione Archi cat. A: Michele Falvella (Roma) 1º assoluto con 100/100.

– Sezione Archi cat. B internazionale: Caterina Caiano (Firenze) 1º assoluto con 100/100; riceverà la borsa di studio Joshua Bell messa a disposizione dal Kiwanis Club di Cremona grazie al ricavato della vendita all’asta di una custodia appartenuta al grande violinista Joshua Bell e realizzata ad hoc dal M.º Dimitri Musafia.
– Sezione Archi cat. C: Elisa Verona (Milano) 1º assoluto con 99/100; riceverà la borsa di studio Eva Konya messa a disposizione dal Maestro Liutaio Stefano Conia “il giovana” di Cremona
– Sezione Legni cat. C: Lorenzo Lo Conti (Cremona) 1º assoluto con 98/100.
– Sezione Tromba/Ottoni cat B: Ian Lee (USA), º assoluto con 99/100; riceverà la borsa di studio messa a disposizione dalla famiglia Arisi.

Altre borse di studio sono state messe a disposizione dei primi premi assoluti e di alcuni primi premi grazie al sostegno della Fondazione Stauffer.

Inoltre a:
– Riccardo Corti, 2º premio con 92/100 a cui il M.º Liutaio Stefano Conia “il giovane” metterà a disposizione, in comodato d’uso, un suo violino ¾ realizzato appositamente per il Concorso Arisi.
– Davide Milani, 1º premio con 95/100 sarà assegnato per un anno, tramite il KIWANIS Club Cremona, un violino 3/4 costruito dal M.º Liutaio Stefano Conia (senior) dotato di custodia costruita dal M.º Dimitri Musafia.

© Riproduzione riservata
Commenti