Cronaca
Commenta

Vbc, Comune di Cremona:
"Porte PalaRadi restano aperte"

Dopo l’ammissione da parte della Vbc di stare valutando altre sedi che non siano Cremona per la prossima stagione, il comune di Cremona spera in un cambio di rotta in extremis: le porte del PalaRadi restano aperte, dice l’assessore allo Sport Luca Zanacchi.

“Noi – dice Zanacchi – abbiamo fatto quel che era possibile fare, cercando di sensibilizzare e portare all’attenzione delle realtà produttive della città i temi e i problemi che il club ha manifestato, ma senza entrare troppo nelle dinamiche delle realtà produttive perché non sarebbe stato corretto”.

A Viadana, intanto, c’è la fila per il palazzetto, ancora incompleto, mentre a Parma il PalaRaschi è stato rimesso in sicurezza con interventi per 500mila euro.

Servizio di Simone Arrighi

© Riproduzione riservata
Commenti