La visita di Mattarella
Commenta

Santa Monica, Morelli:
"Un sogno che si realizza"

Anna Maria Fellegara e Lorenzo Morelli

Un sogno che si realizza: così il professor Lorenzo Morelli, referente per la facoltà di scienze Agrarie alimentari e ambientali dell’Università Cattolica (sede di Cremona) e del Distas (Dipartimento di Scienze e Tecnologie Alimentari per una filiera agro-alimentare Sostenibile), commenta l’inaugurazione della nuova sede di Santa Monica.

“Credo che questa sia la strada per incrementare il nostro numero di studenti. Basti pensare che con le nuove lauree avremo un 30% di studenti stranieri, che ci porteranno a essere sede internazionale “. Una sede, peraltro, “che in questi tre anni di lavori ha subito una vera e propria trasformazione, diventando splendida” continua Morelli. “Abbiamo inoltre scoperto degli affreschi, che sono stati restaurati e che ora fanno parte del patrimonio artistico del campus”.

Soddisfazione anche da parte di Anna Maria Fellegara, preside della facoltà di Economia e Giurisprudenza dell’Università Cattolica: “Cremona oggi rientra a pieno titolo tra le città universitarie, e la Cattolica ha dato il suo contributo, ripensando al progetto culturale da portrare in queste aule” ha detto. “Un servizio importantissimo per la città. E la presenza di Mattarella, oggi, è stata il segno manifesto della volontà di andare avanti lungo questo percorso”. LaBos

© Riproduzione riservata
Commenti