Cronaca
Commenta

Il neo presidente dei liutai Cna
in visita all'istituto Stradivari

Nella foto, Pitturelli, Bissolotti, Sperzaga e Manfredini

Lunedì mattina il neo presidente dei liutai Cna Marco Vinicio Bissolotti ha visitato l’Istituto di istruzione superiore Antonio Stradivari. L’incontro si è svolto in un clima di cordialità, grazie alla disponibilità del dirigente scolastico Daniele Pitturelli e alla competenza tecnica del docente Angelo Sperzaga.

“Sono stati affrontati alcuni importanti temi, tra i quali, in primo luogo, la formazione degli studenti”, ha detto Bissolotti, “e la dirigenza scolastica mi ha garantito un percorso di studi di indubbia eccellenza grazie anche all’insegnamento di diverse tecniche costruttive.

Questo Istituto, creato nel 1937 e operativo dal 1938, ha svolto e svolge un ruolo fondamentale per l’apprendimento del moderno saper fare liutario e ho ricordato la figura di mio padre Francesco e di mio fratello Vincenzo che per anni si sono prodigati, al pari degli altri docenti, a trasmettere agli allievi un percorso didattico di liuteria di qualità.

Questo prestigioso Istituto è un patrimonio della città di Cremona e va sostenuto tutelandolo e valorizzandolo in ogni sua manifestazione e sono convinto che in sinergia con le associazioni di categoria potrà dare un importante contributo al percorso del piano di salvaguardia del saper fare liutaio dell’Unesco e in tutte le iniziative che riguardano la liuteria cremonese”.

© Riproduzione riservata
Commenti