Cronaca
Commenta

Prezzi al consumo cresciuti
dell'1,4% rispetto a un anno fa

Salgono i prezzi al consumo: lo dicono i dati rilevati dal Comune di Cremona per l’Istat nel mese di maggio. Rispetto a un anno fa l’incremento è dell’1,4%, punto più alto di una linea altalenante negli ultimi 12 mesi che ha visto una progressiva crescita (partendo dal -0,8% del maggio 2020) dei prezzi, con la sola eccezione di marzo 2021 quanto si è verificata una breve diminuzione.

Stazionari invece i prezzi al consumo a maggio rispetto ad aprile 2021.

Tra i generi cresciuti di più figurano le utenze energetiche – acqua, elettricità, combustibili – e le spese relative alla casa, +6,7% rispetto a un anno fa; quelli legati a servizi sanitari e salute, +1,7; ai servizi ricettivi e di ristorazione, +2,1%.

In calo invece i prezzi delle comunicazioni, dell’istruzione, dei prodotti alimentari, degli alcolici e dell’abbigliamento.

 

© Riproduzione riservata
Commenti