Cronaca
Commenta

Padania Acque, Geoportale reti
idriche e fognarie già operativo

Si sono tenute questa settimana le due sessioni del workshop formativo dedicato al nuovo Geoportale WebGIS Acque di Lombardia in cui sono stati presentati i contenuti, il funzionamento del sistema e alcuni moduli aggiuntivi attivabili in futuro, attraverso una formazione di tipo interattivo. Il workshop, rivolto ai Comuni, agli enti e ai professionisti della provincia di Cremona e dell’intera regione ha riscosso successo tra gli interessati: oltre alle circa 200 adesioni totali, sono state numerose le richieste ricevute per l’iscrizione al Geoportale.

L’Ing. Fabio Guercilena, Responsabile del Reparto Ingegneria, e il tecnico Gennaro Comite di Padania Acque hanno seguito lo sviluppo del nuovo Geoportale WebGIS Acque di Lombardia, realizzato da Padania Acque S.p.A in collaborazione con Water Alliance, nell’intento di evolvere i propri servizi cartografici e adeguarli ai più alti standard tecnologici. Il Geoportale è già operativo e a disposizione di Comuni, Amministrazioni Territoriali e Professionisti per la consultazione della mappa delle reti idriche e fognarie dei comuni della provincia di Cremona, insieme a quelle dell’intera Lombardia.

Nato dall’unione tra GIS (Geographic Information System) e l’interattività del web, il WebGIS Acque di Lombardia è un sistema che, attraverso interfacce semplici e intuitive, consente un aggiornamento in tempo reale delle reti e di tutte le strutture legate al servizio idrico integrato. Oltre ad acquisire, estrarre e gestire le tante informazioni derivanti dai dati georiferiti, il WebGIS le rende disponibili in remoto.

Rivolto a target differenti, il WebGIS Acque di Lombardia offre diversi livelli di accesso e informazioni a seconda delle categorie di utenti e delle politiche delle singole aziende: tecnici, cittadini, professionisti e tecnici comunali.

Si può accedere gratuitamente alla piattaforma direttamente dal sito di Padania Acque al link https://www.padania-acque.it/it-IT/geo-portale-1.aspx dove è anche possibile consultare video tutorial utili a documentare tutte le funzionalità del sistema.

© Riproduzione riservata
Commenti