Cronaca
Commenta

Matrimoni, dopo l'ok ai banchetti
crescono pubblicazioni in Comune

Dopo il lungo periodo di stop legato alla pandemia, riprendono i matrimoni anche grazie al via libera ai banchetti seppure con le note limitazioni. Un dato significativo è quello delle pubblicazioni: nel 2020  nel Comune di Cremona erano state 140, contro le 221 dell’anno pre pandemia; quest’anno nei primi sei mesi sono già 124. Considerato che dopo la pubblicazione ci sono sei mesi di tempo per celebrare il matrimonio, l’autunno potrebbe vedere un considerevole aumento delle cerimonie, sia civili che concordatari.

Se guardiamo invece ai matrimoni celebrati, il 2020 si conferma anno nero, con 114 matrimoni di cui 85 civili e 29 religiosi. L’anno prima ce n’erano stati 176, 123 civili e 53 religiosi. Tra gennaio e giugno 2021 ne sono stati celebrati 59, sempre con una prevalenza dei civili (42): un numero ancora basso, ma probabilmente legato all’attesa da parte delle coppie di poter organizzare una festa con amici e parenti, impossibile prima di giugno.

© Riproduzione riservata
Commenti