Sport

Europeo, Italia in finale
Festa anche a Cremona

E’ scattata anche a Cremona la festa per il raggiungimento della finale del Campionato Europeo da parte della Nazionale Italiana di calcio. Gli Azzurri hanno piegato la Spagna 5-3 ai rigori (1-1 nei tempi regolamentari, decisiva nella serie dagli 11 metri la parata del portiere Gianluigi Donnarumma sull’attaccante della Juventus Alvaro Morata) e domenica 11 luglio disputeranno la finale contro la vincente dell’altra semifinale tra Inghilterra e Danimarca.

In città sono partiti i caroselli di auto con i clacson a tutto volume per le vie del centro. Fumogeni, bandiere tricolori hanno invaso Cremona per celebrare l’approdo all’ultimo atto del Campionato Europeo. Epicentro dell’esultanza cremonese piazza Cadorna, con viale Po pieno di macchine.

A fine partita il capo delegazione Gianluca Vialli si è recato sotto la curva con i tifosi italiani per chiamare un’esultanza ancora più forte. Si tratta di un traguardo storico, considerato che gli Azzurri hanno conquistato una sola volta il torneo nella propria storia: nel 1968 con il cremonese Aristide Guarneri protagonista in campo.

© Riproduzione riservata
Caricamento prossimi articoli in corso...