Spettacolo
Commenta

Magicamusica: 3 appuntamenti
per riaccendere il ritmo

MagicaMusica è pronta a tornare. Gli artisti con disabilità diretti dal maestro Piero Lombardi torneranno ad esibirsi dal prossimo 5 settembre. Il primo appuntamento, in occasione del secondo compleanno dell’associazione Marcotti Osvaldo, è in via Vidiceto 29 a Cingia de Botti. “Per noi – spiega Andrea Rubens – sarà una giornata speciale. E, allora, quale modo migliore di celebrarla se non quello proposto dai ragazzi di MagicaMusica. La nostra piccola realtà si occupa di inclusione nello specifico rivolta a persone con disabilità. La realtà diretta dal maestro Lombardi, oltre a condividere con noi gli intenti, mostra in tutta Italia che è sempre possibile coltivare talento ed abilità”. L’orchestra “aiuta a cambiare prospettiva”, focalizzando l’attenzione sulle persone e sui loro talenti.

Il concerto di MagicaMusica, previsto per le ore 16.30 chiuderà un programma più ampio. Dalle ore 12.30 sarà possibile pranzare con della torta fritta servita dai ragazzi del progetto di inclusione lavorativa Thisability. Alle 15.30 spazio alla musica con The Fog Brian band. Alle 16 brindisi con torta di compleanno. Per tutta la durata dell’iniziativa “sarà attiva una raccolta fondi a scopo benefico”. É previsto un contributo per l’intera giornata di 30 euro, per il solo spettacolo dell’orchestra 15 euro. Gratis i bimbi under 12. Prenotazioni entro venerdì 3 settembre al numero 3453337236 o inviare una mail a info@amosvaldo.org. I posti disponibili sono complessivamente 300. Ingresso solo con green pass.

Pochi giorni dopo, giovedì 9 settembre, l’orchestra si sposterà in terra bergamasca. L’appuntamento è per le ore 21 in occasione della Festa dell’oratorio, in programma da venerdì 3 a domenica 12 settembre. Come spiega Emanuele Bergami: “l’iniziativa è stata resa possibile grazie alla collaborazione con il Comune ed il sostegno di

Regione Lombardia e vuole offrire a Calvenzano una serata diversa, piena di significati importanti”. Primo tra tutti, quello “dell’inclusione”. Ché l’arte sa valorizzare ciascuno. Non è prevista la prenotazione, ma si consiglia di accedere al concerto con un discreto anticipo. Ingresso libero, solo con green pass. Per informazioni: 036386133 solo Whatsapp.

Dopo una pausa di un paio di giorni, gli artisti rientreranno nel Cremasco. Sabato 11 settembre alle ore 21 si esibiranno in piazza Vittorio Emanuele II a Rivolta D’Adda. Iscrizioni aperte dal 20 agosto al 5 settembre. I posti disponibili sono 150. Obbligatoria la prenotazione compilando l’apposito modulo. Ingresso solo con green pass. Come spiegano il vicesindaco di Rivolta d’Adda Elisabetta Nava e l’assessore all’ambiente Andrea Vergani: “l’orchestra MagicaMusica per noi porta in piazza l’occasione non solo di ascoltare ottima musica, ma anche di riscoprire come le diversità possano essere ricchezze e non limiti. Per questo abbiamo voluto organizzare con loro una serata di settembre. Perché per noi, che sia nello sport, nel lavoro, nella musica l’inclusione è fondamentale per vivere bene in un paese”.

L’entusiasmo non manca. Lombardi ed i suoi non vedono l’ora di ripartire: “i motori ora stanno scalpitando. Manca solo il pubblico, ma siamo certi che non ci deluderà. Aspettiamo ai tanti appuntamenti chiunque voglia ascoltare della buona musica, densa di significato e di vita. Ché, come dico sempre, l’inclusione si fa insieme”. Queste prime date arrivano dopo un periodo di stop: “saranno l’occasione per ritrovare insieme il ritmo”. Così “le canzoni suoneranno meglio. Grazie di cuore a tutte le persone che organizzando eventi ci consentono di diffondere il nostro messaggio di inclusione. Pieno di note, ovviamente”. E di vita.

© Riproduzione riservata
Commenti